Tavola cronologica (parte 2)
1873 Vienna, Esposizione Universale: Cäsar Ritz trova un nuovo posto di lavoro presso il ristorante «Les Trois Frères Provençaux». Apprende come organizzare la vita con le «buone maniere inglesi».
1874 Nizza/Rigi: il desiderio di apprendere anche il comportamento vacanziero degli aristocratici, lo spinge d'inverno alla Costa Azzurra e d'estate in Svizzera, al «Rigi Kulm-Hotel». In entrambe le case riveste il ruolo di maître d'hôtel.
1875 Locarno: al «Grand Hotel» raccoglie esperienze nel cantone italofono del Ticino.
1876-1877 San Remo: al «Grand Hotel» di Nizza è responsabile del servizio e della gestione, poco dopo assume la direzione dell'hotel «Viktoria».
1877 Lucerna: si assume la direzione dell'hotel «National». Grazie al comfort offerto dalla casa e con feste inebrianti, Cäsar Ritz riesce a conferire all'hotel, in sole due stagioni estive, una fama mondiale.