René Ritz
René Ritz, secondogenito di Cäsar e Marie-Louise Ritz, nata Beck, venne al mondo il 14 agosto 1896. René Ritz era completamente preso dall'arte recitativa. Per l'hotelleria invece nutriva ben poco interesse. Lasciò che fosse il fratello Charles ad occuparsene. Mentre la madre nel 1910 stava inaugurando a Budapest il nuovo «Ritz», a René successe un terribile incidente, talmente tragico, che non si rimise più. Nel 1918, solo un paio di mesi prima della morte del padre Cäsar Ritz, René soccombette alle gravi lesioni del midollo spinale. Fu dapprima sepolto al cimitero «Père Lachaise» di Parigi, dove poi fu inumato anche il padre. Alla morte della madre, tutte e tre le salme furono trasferite a Niederwald e inumate nella stessa tomba al cimitero del paese.